Cabtutela.it
acipocket.it

Cartacce, bottiglie di vetro e pezzi di plastica. Versa in uno stato di degrado piazza Cesare Battisti, ogni giorno frequentata da centinaia di baresi e studenti universitari. Per tentare di frenare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti per strada il gruppo Retake Bari ha organizzato per sabato 8 settembre una pulizia straordinaria della piazza insieme ai cittadini. Retake Bari “è un movimento online – spiegano – nato per eliminare gli atti di vandalismo, come graffiti, adesivi e rifiuti, che affliggono la città”.

\r\n

La pulizia di gruppo della piazza

\r\n

Si chiama RestartRetakeBari l’evento con cui è stata lanciata l’idea di riunire tutti i cittadini che non hanno paura di “sporcarsi le mani” per il bene della città. L’iniziativa si svolgerà dalle 10.30 del mattino alle 13.30. “E’ arrivato il momento di entrare in azione”, si legge nella descrizione dell’evento, che poi prosegue con un appello: “Unisciti a noi per rivalorizzare questo importante luogo di aggregazione sociale, troppo spesso vittima del degrado e dell’incuria”.

\r\n

Gli organizzatori chiedono poi a chi può di munirsi di strumenti che possano aiutare nelle operazioni di pulizia, come sacchi della spazzatura, raschietti e guanti.  Si tratta della seconda pulizia della piazza organizzata dal movimento cittadino, la prima si è tenuta a gennaio dell’anno scorso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui