Cabtutela.it

BARI – Sono partite le ricerche dei carabinieri di un furgone bianco che avrebbe travolto lunedì sera sulla strada provinciale Casamassima – Noicattaro, tre braccianti afgani mentre tornavano a casa dopo una giornata di lavoro nei campi a sud di Bari. Uno di loro è morto per le ferite riportate. Gli altri due, invece, sono ricoverati, uno in gravi condizioni.

\r\n

I tre hanno regolare permesso di soggiorno, stavano tornando a casa a piedi dopo il lavoro nei campi. Una macchina li ha travolti e il conducente è fuggito senza prestare soccorso. I tre sono stati trovati riversi sull’asfalto da un automobilista poco dopo, con le torce ancora accese.

\r\n

Sono intervenuti, oltre al personale del 118, i carabinieri e i vigili urbani di Casamassima. Ora i militari sono alla ricerca del furgone bianco, anche nelle carrozzerie per capire se qualcuno ha portato il mezzo a riparare. 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui