Cabtutela.it
acipocket.it

Una lettera per fortificare il legame tra club, squadra e tifoseria: il presidente del Bari Cosmo Giancaspro ha letto un lungo messaggio alla piazza sportiva in conferenza stampa, alla vigilia della partita con il Trapani, snodo delicato della stagione.\r\n\r\nCari tifosi\r\n\r\n”Cari tifosi, domani saranno quattro mesi che ho onere e onere di reggere la nostra squadra. Sono stati quattro mesi difficili. Mi rendo conto di aver avuto pochi contatti con voi e lascio ai protagonisti sul campo l’esperienza meravigliosa di vivere con una tifoseria impareggiabile”.\r\n\r\nIl “grazie” ai duemila di Frosinone\r\n\r\n”Voglio ringraziarvi tutti, dai 10mila abbonati che ci hanno dato fiducia a quelli che sacrificano famiglia e tempo per seguire la squadra in trasferta, ringrazio i duemila che erano a Frosinone. Vi chiedo scusa se la società non è ancora all’altezza delle legittime aspirazioni. Ho commesso tanti errori ma impegnerò a creare le basi perché il club abbia una dimensione consona alla tifoseria”.\r\n\r\nAppello alla tifoseria\r\n\r\n”L’amore che vi legai ai nostri colori vi farà capire che occorre domani con il Trapani tutto il vostro supporto e l’inevitabile incitamento verso il direttore sportivo, l’allenatore, lo staff tecnico e coloro he collaborano anche dietro le quinte. Sono bravi ragazzi, seri professionisti. Nessuno ha mai lesinato il massimo impegno. La società è vigile e vi chiede di lasciare esclusivamente ad essa l’onere di intervenire. Domani vi chiedo qualcosa in più del solito calore”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui