Cabtutela.it
revolution-academy.it

Ramos Henche Jame Luis, 40enne di origini spagnole, senza fissa dimora, ha superato i cancelli del Politecnico, ma sorpreso da un addetto alla sicurezza – che lo ha invitato a uscire – prima lo ha aggredito, procurandogli contusioni giudicate guaribili in 5 giorni e poi gli ho sottratto il portafoglio, dandosi alla fuga.

\r\n

I carabinieri, giunti sul posto e ricevuti gli elementi per identificarlo, lo hanno individuato e bloccato, mentre si trovava a 500 metri dal campus, dopo un lungo inseguimento a piedi. Il denaro rubato è stato recuperato e restituito all’avente diritto. Per Ramos Henche Jame Luis, invece, sono così scattate le manette e si sono aperte le porte del carcere barese dove si trova ora recluso.

\r\n \r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui