Cabtutela.it
Aproli

Dice che era un bell’uomo e veniva…veniva dal mare…“, i primi versi di una canzone che, pur non essendo autobiografica, porta nel titolo la data di nascita di Lucio Dalla, 4 marzo 1943. La storia di una giovane donna che in periodo di guerra rimane incinta di un militare che morirà poco dopo e che da sola cresce il proprio figlio fino a che la morte non prenderà anche lei. Una canzone narrata dallo stesso figlio che la gente chiama ancora “Gesù bambino”, titolo originale che considerato irrispettoso fu modificato inserendo proprio la data di nascita del cantante. Lucio Dalla era legato alla Puglia, in particolare a Manfredonia luogo da lui particolarmente amato e dove ha trascorso le estati di infanzia e di adolescenza, ed è proprio il porto di Manfredonia raffigurato sulla copertina del 45 giri.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui