Cabtutela.it

Tre sono i primati mondiali raggiunti dal ponte Akashi-Kaikyo in Giappone: è il ponte sospeso più lungo del mondo, con i suoi 3.911 metri di lunghezza, il più alto (280 m) e per realizzarlo sono stati spesi circa 4,3 miliardi di dollari conferendogli anche il primato del ponte più costoso. Aperto il 5 aprile 1998 unisce Kobe all’isola Awaji e per realizzarlo sono sati necessari 20 anni di progettazione prima dell’inizio dei lavori, cominciati nel 1980.

Akashi-Kaikyo immagine NASA
Akashi-Kaikyo
Immagine NASA

Questa realizzazione è senza dubbio il fiore all’occhiello dell’ingegneria giapponese, resistente a raffiche di vento che superano i 216 km/h, ma soprattutto ha dimostrato la sua efficacia in particolare durante il terremoto avvenuto nel 1995: le due torri del ponte, che sorreggono sei corsie stradali, hanno resistito alla scossa di 6,8 gradi della scala Richter.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui