Cabtutela.it

La scorsa notte è andata male ai due ladri che avevano preso di mira un’erboristeria nel centro di Altamura. Appena qualche giorno fa era stato sventato un furto in grande stile che un agguerrito gruppo di ladri stava commettendo in un bar. I malviventi erano riusciti a scappare ma si erano trovati costretti ad abbandonare nelle mani dei militari due potenti autovetture e vari arnesi da scasso.

Questa volta l’equipaggio di una gazzella del nucleo operativo e radiomobile della locale, impegnato nella realizzazione di un posto di controllo volto a verificare l’identità degli automobilisti in transito, veniva informato proprio da uno di essi, animato da tanto senso civico, che poco distante aveva notato due individui che cercavano di forzare le vetrine espositive di un erboristeria ubicata nel centralissimo corso Umberto. Immediata la reazione dei militari del NORM che raggiunto l’esercizio segnalato coglievano sul fatto i due malviventi, i quali, dopo un accenno di fuga  venivano raggiunti e bloccati.

Identificati sono risultati essere due fratelli di 20 e 22 anni, già noti alla forze dell’ordine. I prodotti derubati dai due sono stati invece restituiti alla proprietaria.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui