Cabtutela.it
acipocket.it

Sono state inaugurate da pochi mesi, eppure “vivono” già nell’incuria. Stiamo parlando delle rotatorie realizzate a Japigia, in via Caldarola, dove la vegetazione è cresciuta così tanto da diventare persino un ostacolo per gli automobilisti perché limita – e non poco – la visibilità. Erbacce alte oltre il metro, rifiuti e segnali stradali insufficienti o, in alcuni casi, inesistenti.

I residenti invocano un intervento rapido: “Se dopo poche settimane questo è lo stato in cui si trovano non voglio immaginare cosa accadrà tra un anno”, commenta la signora Anna che vive in via Caldarola a poca distanza dalla rotatoria principale, quella all’altezza del ponte San Pio che porta in via Amendola. A preoccupare i cittadini anche l’innalzamento delle temperatura che potrebbe portare ad un aumento di insetti e non solo: “L’incuria delle piccole aree verdi non è tollerabile – incalza ancora la signora Anna – dobbiamo già sopportare il traffico”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui