Cabtutela.it

Arrestato dai carabinieri di Modugno un dipendente delle pulizie: nel mese di marzo avrebbe compiuto una serie di furti all’interno di una azienda farmaceutica.

A fare scattare le indagini è stata la stessa società che commercializza e distribuisce farmaci in tutta la Puglia, e che aveva notato una flessione nei guadagni.

I militari, con pedinamenti notturni e servizi di appostamento, sfruttando anche le immagini del circuito di videosorveglianza interno, hanno scoperto che il responsabile dei furti  era un dipendente di una ditta di pulizie che, durante il proprio turno di lavoro all’interno dell’azienda, riusciva a sottrarre ingenti quantitativi di farmaci veterinari  trasportandoli all’esterno.

L’uomo è stato quindi sorpreso in flagranza di reato, dopo l’ultimo colpo messo a segno,  mentre, terminate le pulizie, tentava di allontanarsi dall’azienda con il suo zaino dove aveva nascosto diverse confezioni di farmaci veterinari molto costosi, che sono state recuperate e restituite al proprietario.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui