Cabtutela.it
acipocket.it

Tutto pronto per la festa di San Nicola: domani cominceranno i provini per i 400 figuranti del corteo storico mentre domenica ci sarà l’apertura ufficiale della sagra con la prima processione.

Il programma

L’apertura ufficiale della sagra di San Nicola è prevista per domenica alle 18 e 30 con la prima processione per le strade del centro storico con i resti lignei della cassetta della Traslazione. Figuranti e attori della Compagnia Forme di Terre di Antonio Minielli sfileranno dalla Basilica fino a piazza Mercantile.  Venerdì 28 aprile si terrà il tradizionale sorteggio dei motopescherecci, subito dopo la messa celebrata dal priore Ciro Capotosto. A seguire la processione con la statua del Santo.

Il 7 maggio sarà il giorno del corteo storico: si comincerà con la partenza del quadro del Santo dalla baia San Giorgio alle 18. Alle 20 e 30 l’avvio della processione con i 400 figuranti che sfileranno fino alla Basilica di San Nicola.

Lunedì 8 maggio, giorno dedicato ai pellegrini (attesi più di 10mila), comincerà con le celebrazioni in Basilica. Alle 10 la messa presieduta dall’arcivescono di Bari Bitonto Francesco Cacucci e l’imbarco della statua dal molo di San Nicola. Alle 16 e 30 lo spettacolo delle Frecce tricolori sul lungomare Nazario Sauro. Alle 20 la statua tornerà al molo di San Nicola e sarà trasportata fino a piazza del Ferrarese in processione. La giornata si concluderà alle 22 con lo spettacolo pirotecnico.

Il 9 maggio sarà dedicato al prelievo della Manna alle 18 alla Basilica di San Nicola. Alle 22 fuochi d’artificio e spettacolo musicale con il concerto di Dominique Antonacci e i Terraross.

Il corteo e i provini

I provini per selezionare i 400 figuranti del corteo storico, diretto per la prima volta da una donna, la coreografa Elisa Barucchieri, si svolgeranno domani e giovedì.  L’appuntamento è fissato dalle 9 alle 18 nella galleria SpazioGiovani, in via Venezia 41, nella città vecchia.

Un ruolo fondamentale l’avranno proprio le donne. Per questo gli organizzatori chiamano a raccolta anche bambini accompagnati da madri, nonne o figure femminili adulte della famiglia, che insieme ricopriranno un ruolo da protagonisti nell’ambito del corteo. Solo nella giornata di mercoledì 19 aprile, alle 16, nel cinema Royal, di corso Italia 112, si svolgeranno le audizioni per le scuole di danza della città. Quelle selezionate parteciperanno, con i loro giovani allievi, ai quadri coreografici ideati per il corteo. L’organizzazione consiglia, però, di presentarsi alle 15, per la registrazione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui