Cabtutela.it

Un nuovo mese è ormai alle porte e il Libro Possibile Caffè riparte con una nuova serie di attività ospitate nel Castello di Conversano dal 2 al 7 maggio.

In occasione delle festività del primo maggio il caffè letterario non va in vacanza: sarà infatti possibile accedere ai confortevoli ambienti per gustarsi un caffè o una tisana, accompagnandoli ad un buon libro, come ogni giorno dalle 12 alle 24.

Gli incontri letterari. Gli appuntamenti dedicati alla letteratura partono venerdì 5 maggio alle ore 19. Ad accompagnare il pubblico durante la rubrica ‘Aperitivo con’ sarà Pietro Curzio, che insieme al sociologo Franco Cassano presenterà il suo ultimo libro, “Quasi saggio” (Cacucci Editore). Una storia dalle mille sfaccettature, a cominciare da una delle parole che compongono il titolo: “Saggio – spiega l’autore – significa prendere una piccola parte di una sostanza, per esaminarne la composizione. Assaggiarla”. Tra le pagine del libro Curzio avvia una serie di riflessioni su argomenti di vario genere, che però non possono del tutto essere definiti saggi. Da qui la definizione di ‘quasi saggi’, scritti, come ammette lui stesso, “da un uomo che, per età e professione, dovrebbe essere saggio. Ma nessuno lo è. Per fortuna”.

Eventi musicali. Grande spazio, anche questa settimana alla musica, con le iniziative che si avvalgono della direzione artistica di Beppe Delre. Sabato 6 maggio sarà ospite del Libro Possibile Caffè il musicista Vince Abbracciante, che dalle 21 sfodererà la sua fisarmonica per ammaliare il pubblico con le note del suo ultimo disco, “Sincretico”. Nel suo concept album, pensato anche per chitarra e quintetto d’archi, Abbracciante crea una sintesi delle esperienze musicali in cui si è misurato nel corso della sua attività artistica. Un vero e proprio ‘viaggio in musica’, capace di abbracciare jazz, musica popolare brasiliana, canzone italiana, tango, musica classica, sperimentazioni elettroniche, colonne sonore, musica balcanica e le collaborazioni in orchestra. Al termine della presentazione del disco il musicista eseguirà fino a tarda serata altri brani d’autore.

Appuntamenti per i più piccoli. Domenica 7 maggio continua la programmazione dedicata esclusivamente ai più piccoli, con attività divertenti e creative per tutte le età. Si parte alle 17 con il gioco-laboratorio di musica e lettura per bambini dai 3 ai 7 anni, guidato da Chiara Liuzzi. Con la lettura della fiaba “L’orso Malosso” la Liuzzi porterà i più piccoli nel mondo del gioco musicale, che diventa fonte di sviluppo, capace di ampliare l’immaginazione, le relazioni e l’apprendimento. “L’attività ludica – spiega l’autrice – rappresenta una situazione ideale, naturale e non artificiosa per assolvere una duplice funzione: la conoscenza del mondo esterno e la progressiva presa di coscienza di sé”.

Gli appuntamenti continuano alle 18 con un nuovo laboratorio, questa volta dedicato ai bambini dagli 8 agli 11 anni. Florisa Sciannamea presenterà il libro “Favole Capovolte”: una rilettura ‘alternativa’ delle fiave che siamo abituati a conoscere, dove le principesse non vogliono baciare rospi aspiranti principi e le sirenette si tagliano i lunghissimi capelli biondi per tingerli di viola e darsi al rock.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui