Cabtutela.it
acipocket.it

Ecco la trasformazione del waterfront della città vecchia: piscine recintate in mare con acque depurate, passerelle pedonali sulla costa, ampliamento delle aree verdi, strada per runner, ciclisti e bus. Sono alcuni dettagli contenuti nelle 16 proposte progettuali presentate al Concorso internazionale per la riqualificazione del lungomare Imperatore Augusto.

Questa mattina, la commissione presieduta dall’architetto Stefano Boeri, in seduta pubblica, ha aperto e siglato i progetti tecnici, i documenti cartacei e quattro tavole dimensione A1 per ogni plico. “Sappiamo che si gioca un pezzo importante del futuro di Bari e ci impegniamo con grande serietà per scegliere l’idea migliore nelle prossime settimane. Sono tutti progetti di qualità, ricchi di informazioni”, ha detto Boeri, ideatore del Bosco Verticale di Milano e di altre opere in giro per il mondo. Il restyling del lungomare, con un budget di circa 9 milioni di euro, dovrebbe essere cantierizzato da fine del 2018.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui