Cabtutela.it
acipocket.it

Il successo avuto giovedì sera dall’apertura serale del mercato di via Salvemini ha convinto Comune e commercianti a cercare il bis. Doveva essere un esperimento ma visti i risultati  l’esperienza verrà estesa in altri rioni e, con ogni probabilità per tutta l’estate.

“Giovedì – spiega il sindaco di Bari, Antonio Decaro – abbiamo voluto fare un esperimento, con il grande impegno degli operatori mercatali, abbiamo provato ad aprire il mercato di via Salvemini di sera, dalle 17 alle 22. È stato un vero successo, tantissimi cittadini, che magari non hanno la possibilità di andare al mercato di mattina, hanno riempito le strade tra le bancarelle, con grande soddisfazione degli operatori mercatali. Sono arrivate cosi tante persone che ad un cerro punto si è paralizzato il traffico in una zona della città. E se nel periodo estivo aprissimo più spesso di sera qualche mercato?”. Punto interrogativo a parte, è quasi certo che giovedì prossimo si bisserà.

“Il segnale di giovedì – aggiunge l’assessore al Commercio, Carla Palone – è stato molto importante: in questa città, se lo si vuole, si può cambiare rotta. L’apertura serale del mercato di via Salvemini e la grande partecipazione di cittadini hanno segnato l’inizio di una nuova strada, per il rilancio economico su area pubblica di Bari. Ringrazio gli operatori che hanno creduto in questo progetto e spero che presto da sperimentazione diventi un’abitudine”. L’iniziativa è stata promossa dall’assessorato comunale allo Sviluppo economico in collaborazione con Confcommercio, Confesercenti, Fivag Cisl, Ugl terziario e Unimpresa.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui