Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Benvenuti in strada San Giorgio Martire, una via utilizzata come una discarica. I residenti sono esasperati, ogni giorno arrivano camion e auto e scaricano a bordo strada qualsiasi rifiuto: da mobili e scrivanie a divani, per non parlare di scarti edili, spesso anche materiali che potrebbero contenere eternit. Un inquinamento ambientale continuo al quale, nonostante le continue denunce e sollecitazioni, nessuno riesce a porre fine.

“Abbiamo fatto una segnalazione all’Amiu più di un mese fa – ci racconta una residente – ma nulla. Strada San Giorgio Martire è ormai una discarica a cielo aperto, viviamo con dei bambini piccoli e i topo quasi ci mangiano”. La situazione igienico sanitaria è drammatica, i cattivi odori che vengono sprigionati giorno  notte sono nauseabondi. “Così non possiamo vivere”, dicono ancora i residenti. Con le alte temperature proliferano anche insetti di ogni genere, scarafaggi su tutti. E, soprattutto, lo scarico di rifiuti è costante, incessante.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui