L\'articolo continua sotto alla pubblicità

Fiori e targhe lasciate da parenti e amici sul guard-rail ricordano da anni le vittime della Tangenziale di Bari. Ma la cronaca cittadina continua a raccontare la pericolosità della SS 16 Adriatica nel tratto compreso tra Santo Spirito e Torre a Mare: incidenti mortali o con feriti gravi si ripetono periodicamente nei 29 chilometri di strada in gran parte a 3 corsie per senso di marcia (dall’uscita 4 all’uscita 14) che presenta ben 24 svincoli a raso.incidente paleseUn collegamento fondamentale con il porto e per raggiungere la Puglia meridionale che secondo i dati Anas è attraversato quotidianamente da 80 mila veicoli, con punte di traffico a passo d’uomo durante i weekend estivi. L’alta velocità di percorrenza delle automobili è il primo grande problema per la tangenziale di Bari: solo una parte degli automobilisti rispetta il limite che varia dai 90 ai 70 km/h. Mezzi pesanti, scooter, automobili di lusso, autobus lumaca dell’Amtab si contendono la corsia d’accelerazione a colpi di clacson e senza alcun rispetto del codice della strada.

Come mostra il video, il tratto di maggior criticità per la viabilità stradale riguarda i “curvoni” di Palese: il percorso è di difficile percorrenza a causa della rapida successione di due curve lunghe. L’asfalto in quel tratto però appare in buone condizioni con frecce luminose e cartelli stradali.

E’ il cambio da selciato drenante a quello vecchio e impermeabile a creare dislivelli, in diversi punti la strada è segnata anche da buche e lunghe traccie verticali nell’asfalto. Rallentamenti si registrano sistematicamente nei pressi dell’uscita Bari-Mungivacca, sia per l’allacciamento con la tangenziale 100 direzione Taranto sia per la vicinanza di un centro commerciale. Lunghe code, fino a 10 km, mandano in tilt il flusso dei vacanzieri diretti a sud, in prossimità dell’uscita di Japigia-via Caldarola anche a causa del restringimento della carreggiata (da tre a due corsie). In ultimo, il sistema di illuminazione notturna da Santo Spirito in direzione Foggia è stato segnalato completamente fuori uso.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here