Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

“Un pò di delusione c’è ma rispetto la decisione del team, con questo tempo incerto era un po’ difficile. Girare stamattina in condizioni di asciutto era importante per Magnussen. Per cui mi sono fatto da parte, rispetto la decisione e ci sarà un’opportunità in futuro”. Così – ai microfoni di Sky – Antonio Giovinazzi, il pilota pugliese di F1, che oggi a causa della pioggia ha visto saltare il suo test con la Haas nelle prove libere del gran premio di Monza.

“Il 2018? Ho ancora 5 test con la Haas, ha aggiunto il giovane pugliese, farò del mio meglio per riportare un pilota italiano in Formula 1, poi sarà la Ferrari a decidere per il futuro”. Intanto, Giovinazzi cresciuto nell’Academy Ferrari, che l’anno scorso ha brillato nella Gp2, si gode l’atmosfera del Gp d’Italia: “Domani vestirò in rosso, vivrò il fine settimana da pilota Ferrari, cerchiamo di fare bene, abbiamo lavorato tantissimo, Vettel e Raikkonen sono molto carichi, speriamo in un buon risultato”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui