Cabtutela.it
acipocket.it

Per la prima volta a Bari una struttura moderna e attrezzata può ospitare giovani disabili di giorno e di notte. Grazie alla convenzione sottoscritta tra l’associazione onlus Unitinsieme e Fondazione Puglia con un finanziamento di 200 mila euro per i prossimi tre anni. L’edificio in via Bruno Buozzi, concesso dal Comune, è stato suddiviso in quattro moduli abitativi che possono ospitare fino a 20 ragazzi disabili e in condizioni di disagio. “E’ un progetto d’unione tra pubblico e privato per assistere disabili in difficoltà, per alcuni di loro il servizio di walfare sarà gratuito”, ha detto Antonio Castorani, presidente Fondazione Puglia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui