In una sala colma di militanti, simpatizzanti e cittadini si è tenuta, ieri mattina, la presentazione dei candidati alla Camera e al Senato di Fratelli d’Italia della provincia di Bari (Marcello Gemmato, Filippo Melchiorre, Maria Nocco, Pietro Ciccimarra, Annamaria Caprio, Antonietta Manghisi e Virginia Ambruosi). Sotto lo slogan “Il voto che unisce”, l’appello a votare il 4 marzo il partito di Giorgia Meloni “per ridare dignità agli italiani – spiegano – che da anni subiscono le politiche scellerate imposte da un centrosinistra che ha messo in ginocchio l’Italia intera, le categorie professionali, le famiglie”. Presenti all’evento anche i candidati delle altre forze politiche del centrodestra (Massimo Cassano, Francesco Paolo Sisto e Antonella Roselli) e i consiglieri comunali di Bari (Picaro, Romito, Finocchio, Melini, Carrieri, Ranieri).
“Fratelli d’Italia è l’unico partito che riesce e si candida a rappresentare il popolo italiano e in particolare il popolo meridionale – ha dichiarato Marcello Gemmato – . Oggi uno sbilanciamento delle classi dirigenti di tutti i partiti verso il nord porta il sud ad essere sottovalutato e sottodimensionato. Riteniamo che un voto dato a Fratelli d’Italia sia un voto che serve due volte: serve all’Italia e serve a noi meridionali”.
“La massiccia partecipazione di oggi – ha proseguito Filippo Melchiorre – dimostra come Bari abbia voglia di cambiamento, dimostra di essere con Fratelli d’Italia e con il centrodestra. Il nostro obiettivo è di ridare qualità alla vita ai nostri baresi e ai nostri pugliesi perché la gente ha voglia di voltare pagina. Ci sono tutte le condizioni per farlo”.
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here