Per il Bari è già tempo di tornare in campo e provare a cancellare il deludente 2 a 2 interno contro la Pro Vercelli. Al San Nicola arriva lo Spezia per il recupero della giornata rinviata per via della neve.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

“Contro lo Spezia – commenta l’allenatore Fabio Grosso – sarà un’altra gara ostica, riuscire a fare risultato pieno sarebbe importante per noi”. Per il tecnico, però, è presto per parlare di “partite chiave: spero di riuscirle a giocare”, dice. Contro la Pro Vercelli, però, si è persa una buona occasione per avvicinarsi alle prime della classe. “La nostra qualità deve essere quella di avere equilibrio. In un campionato pieno di scontri decisivi ci possono essere mazzate: contro la Pro Vercelli siamo stati bravi a recuperare ma non a portarla a termine”.

Sull’11 titolare ci sono ancora diversi dubbi, certamente ci sarà rotazione: potrebbe scndere in campo dal primo minuto Floro Flores, positivo nell’ultima mezz’ora di sabato scorso (suo l’assist per Brienza), così come si potrebbe rivedere Galano a destra e Cissè a sinistra. In mezzo al campo Petriccione potrebbe avere una chance. “Sicuramente – ammette Grosso – non scenderà in campo la stessa formazione di sabato scorso. Qualche cambio lo faremo”. Sulla posizione in campo di Galano, invece, chiarisce: “Da lui, così come da tutti i suoi compagni,  indipendente dalla posizione mi aspetto qualcosa di più. Galano a sinistra e Anderson a destra può essere la soluzione per aiutare Kozak fornendogli dei cross e per dare più dinamismo al reparto”. Ma il campo ha detto, sino ad oggi, che Galano è molto più incisivo e a suo agio partendo da destra, dove riesce a sfruttare il suo sinistro.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here