Cabtutela.it
acipocket.it

I giardini e le aree verdi delle scuole di Bari e provincia sono stati invasi dalla processionaria, un insetto che, nel suo stadio larvale (si riconosce dalla peluria) una volta a terra e a contatto con l’uomo o con animali, può provocare anche reazioni allergiche pericolose. Per questo la Città Metropolitana ha avviato una serie di interventi di bonifica. Ad annunciarli il delegato all’Edilizia scolastica, Vito Lacoppola.  “Dopo un inverno abbastanza mite – spiega –  alle prime giornate primaverili di sole con temperature al di sopra della media, le aree verdi dei nostri istituti scolastici metropolitani sono state colpite da un improvvisa e prematura invasione di larve di “processionaria”. Dalla giornata di oggi sono partiti, durante le ore di chiusura degli istituti, gli interventi urgenti di disinfestazione e messa in sicurezza delle aree a verde degli istituti interessati dal fenomeno, in particolare quelle che vedono la presenza di pini”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui