Occasione persa per il Bari, fermato sul proprio campo dalla Salernitana. Dopo un primo tempo dominato, chiuso in vantaggio grazie a una deviazione di Minala su cross di Henderson, i biancorossi hanno subito il ritorno di una Salernitana più propositiva nella prima parte della ripresa: il gol di Casasola è stato una conseguenza della mutata inerzia del match. L’ingresso in campo di Rosina e Rossi ha mandato in tilt il Bari, risollevato appena dall’ingresso di Busellato, Brienza e Floro Flores.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

Nell’ultima mezz’ora il Bari ha provato a più riprese ad avvicinarsi alla porta dei campani, ma senza la dovuta cattiveria e precisione. Peccato, perché un successo avrebbe portato la squadra di Grossi a due soli punti dal secondo posto, in virtù del ko del Frosinone a Parma e dell’1-1 casalingo del Palermo con il Pescara. Sono invece i ducali a compiere un balzo significativo verso la zona A, staccando la squadra pugliese, che deve guardarsi anche dal Perugia, impegnato lunedì sera ad Avellino. Alle spalle della capolista Empoli (67 punti, 1-1 a La Spezia), la classifica ora recita: Frosinone e Palermo 58, Parma 56, Bari 54, Perugia 53 con una partita in meno.

SECONDO TEMPO

45′ + 5′ E’ finita al San Nicola: Bari-Salernitana 1-1.

45′ + 5′ Ci prova anche Improta, ma il pallone termina oltre la traversa.

45′ + 4′ Floro Flores cerca lo spazio per il tiro ma viene chiuso.

45′ + 1′ Cissè serve in area Brienza, che si porta rapidamente il pallone sul destro e calcia da dentro l’area: palla centrale.

45′ + 1′ Su lancio dalle retrovie, Rossi non riesce ad approfttare di un “regalo” di Marrone.

45′ Quattro minuti di recupero.

45′ Forcing del Bari che vuole vincere.

43′ Occasione per la Salernitana: Gyomber serve inavvertitamente Casasola, Micai ci mette una pezza.

42′ Cissè stende Monaco sulla destra, punizione per la Salernitana.

42′ Contatto Gyomber-Rosina nell’area del Bari, tutto regolare per l’arbitro.

41′ Sabelli lavora palla sull’out di destra e crossa verso il centro, il pallone è facile preda di Radunovic.

39′ Ultimo cambio nel Bari: esce Henderson, entra Floro Flores.

39′ Occasione per il Bari: punizione di Balkovec dalla trequarti, girata di testa di Cissè da centro area e palla alta.

34′ Altra palla filtrante per Cissè, stavolta di Balkovec, ma l’assistente segnala un fuorigioco.

32′ Percussione centrale di Busellato e palla filtrante a centro area per Cissè, che non riesce ad agganciare né a frenare il suo slancio, toccando Radunovic: il portiere resta a terra dolorante.

29′ Casasola trova spazio in posizione di mezzo destro, crossa basso verso il centro e guadagna un angolo.

28′ Sostituzione nel Bari: esce Iocolano, entra Brienza.

25′ Sostituzione nel Bari: esce una punta, Nenè, entra un incontrista, Busellato. Iocolano avanza il suo raggio d’azione.

24′ Combinazione Henderson-Sabelli, palla ai venti metri per Nenè, che la perde.

22′ Iocolano stende Rosina che galoppava verso l’area di rigore del Bari: ammonito.

20′ Il Bari si rituffa in avanti alla ricerca del vantaggio: cross di Sabelli, colpo di testa di Nenè e palla sul fondo. Nenè chiedie invano l’angolo.

16′ Ammonito Vitale per un fallaccio su Henderson.

15′ Contropiede del Bari, palla che arriva sui piedi di Sabelli, il cui cross dalla destra termina oltre la traversa.

13′ Pareggio della Salernitana! Angolo dalla sinistra di Vitale, stacco di testa di Casasola tutto solo a centro area e palla in rete.

13′ Pressa la Salernitana: Gyomber spedisce il pallone oltre il fondo su cross di Palumbo

11′ Si scalda Anderson, pronto a entrare: uscirà un Sabelli in difficoltà.

9′ Prima conclusione nello specchio per la Salernitana: Micai si oppone a Palombi.

 

4′ Verticalizzazione di Balkovec per Cissè che tenta di beffare Radunovic in pallonetto. Palla a lato.

0′ Partiti! Inizia la ripresa al San Nicola!

INTERVALLO

Saranno due i cambi nei granati: dentro Rossi, centravanti, esce l’esterno offensivo Di Roberto.

Primo cambio negli spogliatoi per la Salernitana: uscirà Signorelli, entrerà Rosina, un altro ex.

Con i risultati maturati al termine dei primi tempi, il Bari sarebbe a due soli punti dalla “zona A”: il Frosinone sta infatti perdendo per 2-0 a Parma, il Palermo è sull’1-1 con il Pescara. Frosinone e Palermo hanno 58 punti, Bari e Parma 56. Perde anche la capolista Empoli (66 punti), 1-0 a La Spezia

PRIMO TEMPO

45′ Finisce il primo tempo: Bari-Salernitana 1-0. Vantaggio meritato per il Bari, in gol con un cross di Henderson deviato in maniera imparabile da Minala. I biancorossi sono andati per due volte vicini al raddoppio, rischiando solo su un’uscita avventata di Micai.

44′ Non ci sarà recupero.

42′ Odjer rischia il cartellino rosso per un fallo di reazione su Basha. L’arbitro propende per il “giallo”.

37′ Cissè accompagna sul fondo Odjer, che chiede invano l’intervento dell’arbitro, reclamando un penalty.

35′ Un’uscita a farfalle di Micai offre a Di Roberto la chance del pareggio. Per fortuna del Bari, Basha si immola sul sinistro del calciatore granata.

32′ Ammonito Gyomber (Bari).

30′ Iocolano prova a entrare nell’area della Salernitana ma viene chiuso da Odjer.

28′ Altra punizione di Nenè contro la barriera, stavolta dai 25 metri.

27′ Il Bari continua a fare la partita, con una fitta e ordinata trama di messaggi. Cissè guadagna una punizione dai venticinque metri.

24′ Combinazione offensiva Cissè-Iocolano-Cissè, conclusione dal cuore dell’area deviata in angolo da un difensore granata.

21′ Bari in vantaggio con Henderson: azione insistita dei biancorossi che non trovano spazio nell’area della Salernitana, Improta appoggia fuori per Henderson il cui cross di destro trova la beffarda deviazione di Minala (ex del Bari) che spiazza Radunovic. Bari 1 Salernitana 0.

21′ Gol del Bariiii: Hendersoooon!

18′ Improta, uno degli ex di turno, controlla un pallone sulla destra, si accentra e calcia di sinistro: para Radunovic.

17′ Il Bari prova a forzare i tempi, ma il tentativo di Henderson dai venti metri è centrale

16′ Numero di Cissè sulla sinistra e cross respinto da un difensore.

15′ Angolo di Balkovec e tentativo impreciso di Cissè.

14′ Bella apertura di Basha per Cissè, che va via sulla destra e guadagna un angolo.

10′ Nenè calcia di destro ma trova la respinta della barriera, poi ci prova anche di sinistro mandando il pallone oltre la traversa.

11′ Sabelli chiude la traiettoria e anticipa Palombi su un pericoloso taglio nell’area del Bari

9′ Combinazione fra Iocolano e Cissè, atterrato ai venti metri dalla porta della Salernitana. Punizione per il Bari.

8′ Il Bari ruba palla sulla destra dopo un disimpegno troppo ardimentoso di Vitale, Improta crossa basso dal fondo, ma Monaco respinge.

4′ Efficace anticipo di Marrone su Palombi, che stava per essere raggiunta da una verticalizzazione di Kyine.

0′ Partiti! E’ iniziata Bari-Salernitana! Squadre pronte al calcio d’inizio, batterà la Salernitana.

Per rafforzare il quarto posto, avvicinare le altre big e allungare sulle squadre attualmente fuori dalla zona play-off. Allo stadio San Nicola (fischio d’inizio ore 15) il Bari cerca i tre punti con la Salernitana allenata dall’ex tecnico biancorosso Colantuono. Rispetto ad Avellino la novità è Cissè titolare, con Galano pronto a subentrare a partita in corso. Sarà 4-3-3 anche per Colantuono che schiera Palombi al centro dell’attacco al posto di Bocalon, infortunato.

BARI (4-3-3) – Micai; Sabelli, Marrone, Gyomber, Balkovec; Iocolano, Basha, Henderson; Improta, Nenè, Cissé. All. Grosso.

SALERNITANA (4-3-3) – Radunovic; Casasola, Tuia, Monaco, Vitale; Minala, Signorelli, Odjer; Di Roberto, Palombi, Klyine. All.Colantuono.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here