Personale della squadra “radiomobile” dell’ Ivri di Bari, in servizio domenica pomeriggio, ha notato cinque ragazzi che si spostavano all’interno di una struttura privata in disuso, nella zona industriale. Nel momento dell’uscita dalla struttura i cinque sono stati fermati dalle guardie giurate che hanno effettuato controlli ispettivi nella struttura. Non è passata inosservata una “katana” (arma tipica dei samurai) al seguito di uno dei cinque “visitatori”. Sono state allertare le forze dell’ordine che, intervenute sul posto, hanno identificato i ragazzi e preso in consegna l”oggetto.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here