Nuovi scontri davanti al cantiere Tap, a Melendugno (Lecce) tra polizia e un centinaio di manifestanti No Tap. All’alba i manifestanti si sono radunati davanti all’ingresso Eurogarden sulla provinciale Melendugno-San Foca per cercare di bloccare i tir diretti al cantiere e rallentare i lavori. La polizia è intervenuta in tenuta anti sommossa e ci sono stati tafferugli: 2 persone sono rimaste ferite e sono state soccorse da un’ambulanza del 118.

Tap ha presentato una nuova denuncia. “La scorsa notte la strada di accesso al cantiere è stata nuovamente ostruita con pietre, massi e altri ostacoli per impedire il passaggio degli operai che ogni mattina si recano al lavoro. Sono stati trovati sul posto anche chiodi a tre punte lasciati sull’asfalto”, sostiene l’azienda.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here