Cabtutela.it
acipocket.it

Torna l’acqua nelle case popolari di via Petrera a Bari. Dopo l’intervento del sindaco Antonio Decaro, le 109 famiglie coinvolte si sono impegnate in un piano di dilazione del debito di circa 90 mila euro accumulato con l’Acquedotto pugliese, come conferma Vito Palumbo, responsabile della comunicazione e delle relazioni esterne di Aqp. Il caso è emerso dopo la denuncia dei residenti della presunta truffa dell’amministratore che sarebbe fuggito durante la notte con 100 mila euro, somma accumulata con i soldi destinati al pagamento delle bollette dell’acqua. Il piano di rateizzazione del debito, richiesto anche da Decaro e sottoscritto quest’oggi, ha permesso ad Aqp di riattivare il servizio.

 

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui