Droni, telecamere per il riconoscimento facciale, le stesse utilizzate recentemente durante il Vinitaly e il Villaggio della Coldiretti.  Il Comune potenzia la sicurezza durante la sagra di San Nicola e sottoscrive un accordo con la stessa ditta che le ha installate per il Villaggio della Coldiretti sul lungomare. Si tratta di telecamere ipertecnologiche che permettono di fotografare nel dettaglio il viso di una persona anche in condizioni difficili, come in caso di buio o pioggia. Saranno utilizzati anche i droni per maggiore sicurezza. La sagra comincerà domenica prossima con l’allestimento del villaggio medievale a Bari Vecchia. Appuntamento poi per il corteo storico il 7 maggio, l’8 maggio sarà la volta dell’imbarco della statua in mare e il 9 del prelievo della Manna.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here