“Siamo pronti, ricchi di iniziative e più vivi che mai”.

Patrzia Lucamante è donna appassionata. Del suo lavoro, innanzitutto, quello che la vede tutti i giorni impegnata nello storico negozio di arredamenti in via Principe Amedeo, a due passi da via Manzoni, nel centro di Bari. “Perché noi siamo in centro”, specifica con orgoglio all’interno dei locali che portano sull’insegna e nella ragione sociale il suo cognome. Non solo. È stata rieletta per la seconda volta presidente dell’associazione “I commercianti di via Manzoni e dintorni” che coinvolge una cinquantina di esercenti della zona ed è pronta a lanciarsi nel periodo cruciale dei saldi estivi in programma da sabato 7 luglio con una iniziativa speciale.

Quale?

“Si chiama Privilege card. È una carta che dà accesso a una serie di vantaggi, agevolazioni, servizi, regali e sconti, a seconda della libera scelta del singolo commerciante, che sarà data gratuitamente ai clienti che acquisteranno nei negozi aderenti nel periodo dei saldi”.

Quali agevolazioni prevede?

“Ogni esercizio commerciale decide quali offrire. Si va dallo sconto ai gadget, che si potranno ricevere al di fuori del periodo dei saldi. Questo per incentivare i clienti a tornare e instaurare un rapporto di fiducia col negoziante che va al di là dei prezzi ribassati per il periodo dei saldi”.

Quanti negozi aderiscono?

“Al momento una ventina di varie tipologie merceologiche: abbigliamento, calzaturiero, casalinghi, gioiellerie ecc. La caratteristica è che ogni card avrà il logo del negozio che la offre”.

Ci sono altri tipi di iniziative?

“Noi, ad esempio, non aderendo ai saldi per la tipologia del nostro negozio, abbiamo pensato di offrire ai clienti che acquisteranno entro questo mese una cucina al prezzo di 5 mila euro un sorta di buono sconto di 250 euro sugli acquisti successivi. Un’iniziativa rivolta a chi rimarrà in città in estate che abbiamo voluto chiamare proprio Luglio in cucina”.

 

Ci tiene a sottolineare che il commercio in via Manzoni e dintorni è più vivo che mai.

“Sì. Bisogna tener presente che stiamo parlando della strada commerciale storica di Bari, situata in una posizione strategica, centrale, con sbocco nei giardini di piazza Garibaldi, adiacente al quartiere Murat e vicina al lungomare. Continuano ad aprirsi nuove attività come il negozio Il Germoglio con prodotto bio o i dentisti di Vitaldent. E abbiamo un’offerta merceologica completa, con negozi di ogni genere e qualità”.

Quale differenza può fare il commercio di vicinato e associazioni come la vostra nel periodo di saldi e non solo?

“Sicuramente il servizio. Nella grande distribuzione il cliente diventa un numero, con noi c’è invece un rapporto personale, una fiducia differente. Il cliente è assistito passo dopo passo anche nel post vendita per ogni problema. La nostra associazione, inoltre, sempre di concerto con la Confcommercio, permette di realizzare iniziative come la Privilege card o relazionarsi ad esempio con l’amministrazione comunale con una voce forte, unita.  Ecco, questo fa sicuramente la differenza”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here