I genitori possono ereditare il profilo dei figli morti. Lo ha stabilito la Corte di cassazione federale tedesca che  si è espressa su un caso del 2012. I genitori di una ragazza morta in un incidente sotto un treno  avevano chiesto a Facebook il diritto di accedere al profilo social della ragazza, che non aveva salvato da nessuna parte la sua password e non aveva indicato nessun nominativo (come prevede il social network) per permettere a parenti e amici di accedervi in caso di scomparsa. Facebook aveva rifiutato, appellandosi alla privacy della ragazza.

La Corte di Cassazione della Germania ha invece stabilito che il diritto degli eredi, discendenti o ascendenti, deve prevalere su quello della privacy. I genitori, in realtà, volevano capire se la ragazza era morta per un incidente o si era suicidata.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here