Il Comune di Bari “intima il rilascio” dello stadio San Nicola, compreso l’antistadio, “per la data del 1 agosto ore 9.30” alla Società Football Club Bari 1908 spa, presieduta da Cosmo Giancaspro (Ansa). Nella diffida si ricorda che, con deliberazione di Giunta comunale del 29 giugno, si concedeva proroga sino alla data del 30 luglio per l’utilizzo in concessione dello stadio e antistadio San Nicola.

“Lo spirare di tale data – si legge nella nota – rende, evidentemente, l’eventuale ulteriore occupazione dell’immobile priva di ogni titolo autorizzativo, con conseguente espresso divieto di manomissione e asportazione di qualunque bene o dotazione impiantistica”. La diffida si è resa necessaria dopo la nota del 27 luglio scorso inviata dal presidente della società, ora in liquidazione, Cosmo Giancaspro, con la quale “si contesta l’intimato rilascio dell’impianto (già sollecitato dal Comune con due precedenti diffide, ndr), asserendo vaghe ragioni a sostegno”.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here