Nascondeva in casa circa 8 chili di hascisc, suddivisi in panetti da 100 grammi, 400 grammi di cocaina, una pistola semiautomatica calibro 7.65, completa di serbatoio contenente 7 cartucce (risultata rubata nel 2015 nel Brindisino) nonché ulteriori 25 cartucce dello stesso calibro e 5 cartucce calibro 380 (foto repertorio).

Per spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione e detenzione illegale di arma da sparo e munizioni, è stato arrestato dai carabinieri Giangaspare Argentina, 30enne con precedenti penali di San Marzano di San Giuseppe. Tutto il materiale trovato è stato sottoposto a sequestro. La pistola sarà inviata al Ris per gli accertamenti balistici, dattiloscopici e biologici finalizzati ad accertare se sia stata utilizzata per commettere reati, mentre la sostanza stupefacente, che sul mercato avrebbe fruttato circa 150mila euro, sarà analizzata nei prossimi giorni dal Laboratorio del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri diTaranto.

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here