Scoperto in sala operatoria mentre si esercitava con le suture su polli e pezzi di manzo. Procedimento disciplinare nei confronti di un chirurgo – ginecologo al Perrino di Brindisi. Ne dà notizia Il Nuovo Quotidiano di Puglia.

Secondo alcune testimonianze il professionista avrebbe introdotto nel blocco operatorio alcuni pezzi di carne sui quali, con l’ausilio di alcuni collaboratori, si sarebbe esercitato in alcune pratiche chirurgiche, utilizzando strumenti e arnesi in dotazione alla struttura. Il caso è arrivato al direttore sanitario dell’ospedale, Antonino Laspada – come spiega Il Nuovo Quotidiano –  che ha immediatamente provveduto a stilare una relazione recapitata in brevissimo tempo al direttore generale dell’Asl, Giuseppe Pasqualone.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here