aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

Dopo la denuncia sulla riduzione del personale al Cup del Di Venere, nuovo disservizio per la Asl di Bari. La “Casa della salute” del San Paolo da oggi e fino al 14 agosto resterà chiusa: per usufruire dei servizi bisognerà andare alla Asl di Santo Spirito. Con inevitabili disagi per i residenti del San Paolo, costretti, per chi non ha un’auto, a prendere la linea 33 che per raggiungere il vicino quartiere ci impiega quasi un’ora.

La denuncia è del blog “La voce del San Paolo” e numerose sono state le polemiche in merito all’annuncio della chiusura degli uffici. “Perché si continua ancora a togliere servizi al San Paolo? La sanità non è un optional ma è un servizio sancito dalla costituzione. “Il diritto alla salute”. Ma il presidente delle Regione Puglia Emiliano che cosa ne pensa di tutto questo? – si legge nella denuncia alla quale hanno risposto decine di residenti del San Paolo, infuriati – Mi deve solo spiegare come faranno le persone di una certa età a recarsi fino a Santo Spirito visto che anche i collegamenti dei mezzi pubblici non sono dei migliori tra il San Paolo e Santo Spirito”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui