Cabtutela.it

Prende il via sabato 31 agosto a Ruvo di Puglia il ‘Talos Festival’ che apre i battenti con la performance di danza ‘Adagio en plein air’, l’inaugurazione della mostra fotografica collettiva ‘Sintropìa nella Pinacoteca d’arte contemporanea, il concerto dell’orchestra giovanile Apulia MusicaInsieme, e lo spettacos festivalolo Fragmente di Vincenzo Mastropirro e Mastropirro Ermitage Ensemble.

Organizzato dal Comune con il sostegno della Regione Puglia e la direzione di Pino e Livio Minafra, il festival proporrà fino all’8 settembre concerti, produzioni originali, performance, atelier di creazione, spettacoli, mostre, incontri e master class. Tra gli ospiti, l’Orchestra di Piazza Vittorio, Renaud Garcia-Fons e Dorantes, Jaques Morelenbaum Cello Samba Trio, il progetto Girodibanda di Cesare Dell’Anna, La notte della Banda con Pino Minafra & La Banda con i solisti Gianluigi Trovesi, Leonardo Di Gioia, Eugenia Cherkazova, il coreografo Virgilio Sieni e l’interprete-coreografa Giulia Mureddu.

Tra i concerti in programma anche quello dell’orchestra giovanile Apulia MusicaInsieme-Città di Ruvo di Puglia, nata circa sei anni fa per avvicinare i ragazzi alla musica e in particolare alla tradizione bandistica. L’Orchestra, diretta da Giuseppe Caldarola, è attualmente composta da una trentina di elementi che hanno meno di 15 anni. Il Talos rientra nel press tour ‘Dalla pietra al mito, nell’ambito del terzo percorso di ‘#VisitPugliaCreativà


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui