Cabtutela.it
acipocket.it

Sistema 118, si cambia. Si va verso l’internalizzazione da parte delle Asl pugliesi dei dipendenti del 118, Cup e servizi informatici. Sono state approvate dalla Giunta regionale le nuove linee guida in materia di organizzazione e gestione delle società in house delle Asl, si tratta dell’ultimo passaggio per consentire alle aziende sanitarie di procedere con l’internalizzazione dei lavoratori.

Le novità riguardano la possibilità di internalizzare anche i lavoratori impegnati nella manutenzione del verde pubblico oltre a quelli del trasporto da e per le strutture oncologiche. Ora toccherà alle Asl procedere con le assunzioni attraverso le società in house «Sanitàservice».

Il piano voluto fortemente dall’ex direttore del dipartimento Salute, Giancarlo Ruscitti, cioè quello di creare una nuova Agenzia regionale (l’Areu) è quindi saltato: la Regione ha optato per una soluzione meno onerosa. Sono circa 4mila gli operatori del 118 da internalizzare e 200 postazioni da affidare alle Sanitaservice.

 

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui