Cabtutela.it
acipocket.it

Il Dipartimento di prevenzione della ASL di Bari ha attivato le procedure di sorveglianza epidemiologica all’interno di un’azienda di Polignano a Mare. A seguito del primo caso positivo al Sars – Cov- 2 riscontrato su un dipendente dello stabilimento, sono stati eseguiti 159 tamponi, dai quali è emersa la positività di 78 soggetti.

“E’ prevista l’esecuzione di altri tamponi, sulla base di un protocollo operativo che tiene conto della stratificazione del rischio, in parallelo alla attività di sorveglianza sui contatti stretti dei positivi finora accertati”, commenta l’Asl.

Tutto è iniziato da una donna dipendente della Sop che è risultata positiva al tampone, e nella notte sono stati effettuati i test su 200 colleghi al “De Bellis” di Castellana Grotte. Una decina di colleghi, a loro volta, avvertono sintomi assimilabili a quelli del coronavirus. Dopo il risultato dei tamponi si valuta l’estensione dei contagi e i contatti successivi tra i familiari.

Foto facebook Sop

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui