Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Acqua maleodorante che straripa dai tombini, è quanto accaduto a Palese questa mattina a causa di una “fogna saltata sul lungomare”. A denunciarlo sono stati gli stessi cittadini, nello specifico i runners, ma anche gli abitanti della zona, con un post pubblicato sul gruppo “Solo News Municipio 5 Bari”.

“Urge intervento per fogna saltata, da vari tombini esce acqua maleodorante e noi runners ne stiamo pagando le conseguenze” – ha denunciato un donna con il post su Facebook.

Non si tratterebbe però di un caso isolato. I cittadini hanno precisato che le problematiche sarebbero infatti diverse. Tra queste, non solo i disagi scaturiti dalla fuoriuscita di acqua dai tombini, che provoca non poche difficoltà a chi sceglie di praticare sport sul lungomare, ma anche quelli che si vengono a creare nella stessa zona nelle giornate di pioggia, soprattutto in quelle abbondanti. “Chi abita fronte mare, quando piove, per uscire deve usare una barca” – ha commentato una cittadina in merito ai cospicui allagamenti che si vengono a creare sul lungomare.

Una segnalazione ad Arpa, in merito a queste problematiche, nello specifico a quella riguardante la perdita dei tombini, era già stata effettuata lo scorso settembre dalla Consigliera del 5 Municipio, Francesca Maiorano, la quale ha provveduto immediatamente ad effettuare una seconda segnalazione nella mattinata di oggi. “Ho appena effettuato seconda segnalazione, dopo quella di settembre scorso per sollecitare un loro sopralluogo per verificare eventuale riversamento in mare ogni volta che straripano melma e detriti dai tombini”- ha sottolineato la Consigliera in un commento inerente al post pubblicato.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui