Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Un tappeto di rifiuti ed escrementi di cani. In via Mogadiscio nel rione Marconi regna l’inciviltà. Basta farsi una passeggiata per rendersi conto della situazione: ci sono escrementi di cani (di grosse dimensioni) ovunque, l’odore è insopportabile. Ci sono montagne di rifiuti abbandonati. Il tutto avviene a due passi da una scuola e dall’ex Cto, luogo molto frequentato ogni giorno per le vaccinazioni e per i tamponi per il Covid. A nulla sono valsi i cartelli sistemati dal comitato di residenti per spingere i proprietari dei cani a raccogliere gli escrementi. La situazione è davvero fuori controllo.

Il comitato ha sollecitato più volte i controlli da parte della polizia locale e persino l’installazione di fototrappole. “Ma è possibile che questa strada debba essere ridotta in queste condizioni e che nessuno possa farci nulla?” si domandano esasperati alcuni residenti. Via Mogadiscio non è l’unica però: situazioni simili anche in via Massaua e via Skanderberg. “Venite a farvi una passeggiata, soprattutto di notte quando non si vede nulla e poi diteci quanti escrementi di cani calpestate”, ironizzano ancora i residenti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui