Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Il Gruppo di Lavoro per la Prevenzione dei Fenomeni a danno dell’Ambiente e della Salute Pubblica – Gens Nova OdV, denuncia lo stato dei luoghi in cui versa la vecchia S.P. 54 nel Comune di Bari, una strada che attraversa il Parco Naturale di Lama Balice.
Sui bordi della carreggiata si alternano rifiuti speciali di vario genere: dalle carcasse di frigoriferi, a televisori parzialmente distrutti, passando alle carcasse di pneumatici, terminando con scarti edili (come evidenziano alcune foto scattate in data 01/11/2020).
“Detta situazione non rappresenta sicuramente un’immagine da cartolina per la nostra città, se pensiamo che a poche centinaia di metri dai rifiuti, si trova il Parco Naturale di Lama Balice – si legge in una nota –  Sembra che questa strada, apparentemente poco frequentata, si presti ad atti criminosi a danno dell’ambiente, ed eventualmente della salute pubblica, soprattutto se quei rifiuti  venissero malauguratamente dati alle fiamme”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui