Cabtutela.it
acipocket.it

Sono 5 giovanissimi, tra cui 4 quattro minorenni, gli autori della manomissione dell’impianto di filodiffusione del Comune di Vieste, avvenuta lo scorso 7 dicembre e durante la quale i canti tradizionali di Natale trasmessi per le strade del paese erano stati sostituiti dall’audio estrapolato da un film porno. 

I ragazzi responsabili della bravata sono stati individuati dai carabinieri e, secondo quanto riferito dallo stesso Comune, segnalati al Tribunale dei minori e ai servizi sociali della stessa amministrazione per gli opportuni provvedimenti del caso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui