Cabtutela.it
acipocket.it
amgasbari

“Piazza disfida di Barletta sempre più buia e desolante. Non bastavano le due panchine rotte ormai da un mese, ora siamo anche al buio da tre giorni”. Lo scrive un residente del quartiere Libertà al sindaco di Bari Antonio Decaro, per segnalare i primi segni d’abbandono a soli quattro mesi di distanza dall’inaugurazione.

Al posto del parcheggio è sorta una zona di aggregazione, in attesa di tempi migliori oltre le limitazioni Covid. Il progetto è stato  finanziato con 650mila euro e ha previsto la realizzazione di fontane, la sistemazione di 26 alberi, 12 aiuole, 22 panchine in legno-acciaio (16 con lo schienale), 24 fari a led a basso consumo, quattro le telecamere di videosorveglianza. Tra le novità anche l’abbassamento della velocità veicolare in via Napoli e la pedonalizzazione di un breve tratto di strada prospiciente a via D’Azelio. Restano però delle perplessità sulla tutela della nuova opera.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui