Cabtutela.it
acipocket.it

Ancora dati Covid in calo nell’ultimo aggiornamento del Comune di Bari. In città, con statistiche riferite al 3 febbraio, ci sono 3.495 persone in isolamento (erano 4.104 lo scorso 10 gennaio) e 3.015 cittadini positivi rispetto ai 3.680 di quasi un mese (calo di 593 casi). Il dato dei nuclei familiari in cui c’è almeno un cittadino in isolamento è di 6.929.

Per la mappa dei quartieri (foto in basso). A Bari vecchia attualmente ci sono 221 isolati erano 253 lo scorso 19 gennaio. A Poggiofranco sono 450 le persone in quarantena (in confronto ai 483 del 19 gennaio, 462 del 16 gennaio e ai 445 del 10 gennaio). Nei rioni Marconi, San Girolamo, Fesca, San Paolo e comprensiva della zona industriale di Bari, si contano, in totale 622 isolati (erano 739 il 19 gennaio, 779 il 16 gennaio e 816 il 10 gennaio).

Al quartiere Libertà – in calo di 164 in un mese – si contano 331isolati (erano 458 il 16 gennaio, 459 il 10 gennaio, 495 il 6). Nella zona Umbertino-Madonnella isolati a quota 123, Bari Vecchia Murat a 221 Carrassi a 262, Japigia a 436, Santo Spirito-Catino a 126, Palese a 161, Loseto a 197, Carbonara a 231.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui