Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

La Regione Puglia ha inviato a Bruxelles la Relazione per evitare il disimpegno automatico di fondi Ue per lo sviluppo rurale da 200mln di euro. Gli eurodeputati salentini Paolo De Castro e Raffaele Fitto hanno inviato una lettera al commissario Ue all’agricoltura Janusz Wojciechowski per chiedere che la deroga venga accolta al più presto possibile.

«Purtroppo – si legge nella lettera – a causa di vari procedimenti giudiziari e problematiche amministrative anche dovute alla pandemia in corso, il 31 dicembre 2020 è scaduto il termine di spesa previsto per i fondi destinati allo sviluppo rurale, annualità 2017, pari a oltre 200 milioni di sola quota FEASR, che l’Amministrazione regionale della Puglia non ha impegnato o erogato nei tempi previsti». Gli eurodeputati sottolineano «l’importanza delle misure che verrebbero colpite da un eventuale disimpegno» e «la situazione di un settore e un territorio che negli ultimi anni è stato messo in ginocchio, anche a causa del diffondersi dell’epidemia di Xylella fastidiosa»


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui