Cabtutela.it
acipocket.it

Arrestato questo pomeriggio un parcheggiatore abusivo in piazza Aldo Moro.

È successo verso le 15,00 quando una donna ha iniziato le manovre di parcheggio nelle aree blu antistanti la stazione centrale e un uomo si è avvicinato pretendendo il pagamento della sosta e impedendo alla conducente di utilizzare il parcometro presente e regolarmente funzionante.

La donna non si è persa d’animo ed ha allontanato il parcheggiatore abusivo ma di fronte alle minacce del soggetto ha chiesto intervento alla Sala Operativa del Comando che prontamente ha fatto intervenire una pattuglia di motociclisti in loco. Immediato il fermo dell’uomo che era rimasto spavaldamente sul posto. Accompagnato presso il Comando perché sprovvisto di documenti di identificazione, il parcheggiatore abusivo declinava false generalità e veniva fotosegnalato ed identificato per soggetto di nazionalità marocchina di 36 anni, irregolare sul territorio nazionale, con numerosi alias, precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona e finanche già destinatario di altri provvedimenti di espulsione a cui non aveva ottemperato. La donna dopo il contestuale riconoscimento ha sporto presso gli Uffici della Polizia Locale regolare denuncia per il reato subito.
L’uomo è stato tratto in arresto ed associato in serata presso la locale Casa Circondariale. Risponderà del reato di estorsione, aggravato dalla condizione di irregolarità sul territorio nazionale oltre ad essere sanzionato per la violazione prevista dal Codice della strada per l’attività abusiva di parcheggiatore. Sarà giudicato domattina con rito direttissimo presso il Tribunale di Bari. Indagini in corso per individuare gli altri sodali che abitualmente stazionano in piazza Moro, nel frattempo dileguatisi dalla stazione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui