Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

La Polizia Locale di Bari questa sera  ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa questa mattina dal GIP del Tribunale di Bari – su proposta del pubblico ministero che ha coordinato le indagini della stessa P.L. – a carico del pregiudicato 27enne che lo scorso 29 gennaio all’alba aggredì brutalmente due agenti della Polizia Locale al Mercato Ortofrutticolo all’Ingrosso di Bari.

Il provvedimento del GIP nel ritenere sussistenti i reati di resistenza e lesioni aggravate nei confronti dei due pubblici Ufficiali, ha sottolineato la “bestiale ferocia” con cui l’uomo attaccò gli operatori di polizia senza che questi avessero nemmeno il tempo di difendersi, causando lesioni a ciascuno con una prognosi iniziale di 15 giorni. Per l’uomo pluripregiudicato, considerata la personalità desunta dagli specifici precedenti, non è stata ritenuta valutabile alcuna misura alternativa di minore entità ed è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

È stato tratto in arresto a Grumo dagli stessi colleghi della polizia locale di Bari dei due agenti aggrediti e tradotto presso il Carcere mandamentale di Bari.

Il padre dell’arrestato, anch’egli coinvolto nell’aggressione, rimane denunciato a piede libero in concorso per i reati di oltraggio e rifiuto di generalità. Per lui il gip non ha ritenuto di adottare misura cautelare in carcere.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui