Cabtutela.it
acipocket.it

Un sit-in di protesta degli ambulanti, a Bari, per tutta la mattinata di martedì 6 aprile. È quanto è stato organizzato dai referenti di Confcommercio per le province di Bari e Bat, in collaborazione con le sigle sindacali Fivag Cisl, Ugl terziario, Anva Confesercenti, Fiva Confcommercio, Goia Fenapi Puglia.

Appuntamento alle 9 (e fino alle ore 14) in viale Maratona, nelle vicinanze dello Stadio della Vittoria, dove circa 200 lavoratori autonomi del comparto del piccolo commercio faranno sentire la propria voce alle istituzioni locali e centrali per la “mancata e inefficiente” erogazione di ristori e sostegni per la categoria.

“Siamo stanchi di questa situazione che continua a ripetersi da oltre un anno e mette in ginocchio sempre di più le nostre attività – spiegano gli organizzatori – Siamo sconcertati da quanto siamo poco considerati dalle istituzioni che, in tutto questo tempo, oltre al danno di non farci vedere un euro, hanno dilaniato i nostri mercati imponendoci regole, spostando i mercati fuori città e addirittura, in molti casi chiudendoli totalmente. È arrivato il momento di reagire – proseguono – di far capire a chi siede quelle poltrone che siamo il motore trainante di questa economia, che noi esistiamo e che ci siamo per batterci per il nostro diritto al lavoro”, concludono.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui