Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Sono 19, sino ad oggi, gli enti locali pugliesi che hanno provveduto ad attivare le procedure per la stabilizzazione dei lavoratori socialmente utili. Si tratta, in particolare, di un totale di 197 unità su 333 per le quali sono state inviate le comunicazioni per le stabilizzazioni. E’ quanto emerso nel corso delle audizioni in VI commissione consiliare, durante la quale sono stati ascoltati l’assessore regionale al Lavoro, Sebastiano Leo, le segreterie regionali dei sindacati Cgil, Cisl e Uil, la Provincia di Lecce.

Leo ha annunciato che è stata concessa una proroga di altri due mesi agli enti che, entro il 31 marzo, non hanno avviato le procedure di stabilizzazione. Inoltre, su proposta del consigliere Luigi Caroli (FdI), l’assessore si è impegnato a proporre alla Giunta l’approvazione della ripartizione di 1,6 milioni di euro in favore degli enti per le stabilizzazioni.

Foto Ansa


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui