Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Salvato grazie alla segnalazione effettuata da alcuni cittadini alle forze di polizia. E’ la storia di un pullo di gufetto comune. Il piccolo volatile, recuperato in seguito ad una segnalazione arrivata, in particolare, dalla Polizia Locale di Conversano (che ha subito allertato il Comando Provinciale Guardie Ecozoofile Anpana), si trovava in difficoltà, quando è stato salvato.

Non è la prima volta che, in seguito a segnalazioni simili, si riescono a mettere in salvo alcune specie di animali che, spesso, nel caos urbano, rischiano di restare feriti o addirittura, di perdere la vita. Adesso, il cucciolo è in buone mani. Si trova infatti presso l’osservatorio Faunistico Regionale di Bitetto, dove dopo essere nutrito, sarà rimesso in libertà non appena le condizioni glielo permetteranno.

“Grazie a tutti i cittadini che segnalano alle forze di polizia la presenza di questi bellissimi animali selvatici bisognosi di aiuto” – hanno commentato dal Comando Provinciale Guardie Ecozoofile Anpana.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui