lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

Nell’ambito di una mirata attività di indagine finalizzata alla verifica della regolarità e controllo dei prezzi praticati per la vendita al pubblico di carburante per autotrazione presso i distributori presenti sul territorio comunale, Personale del Nucleo Annona e del Nucleo di Polizia giudiziaria della Polizia Locale di Bari , negli ultimi 30 giorni ha eseguito una serie di verifiche a garanzia del rispetto e tutela della libera concorrenza del mercato oltre che a tutela del consumatore.

Nel corso dell’attività sono stati controllati complessivamente 152 distributori di carburanti, in particolare sono stati effettuati controlli in merito alla corretta pubblicità dei prezzi e alla comunicazione periodica dei prezzi praticati per tipologia di carburante per autotrazione al Ministero dello Sviluppo Economico come previsto dalla normativa vigente in materia, Legge 99/2009.

Sono state accertate irregolarità e contestate ben 8 violazioni a carico di altrettanti distributori di carburante stradali:
– n. 5 verbali per mancata comunicazione dei prezzi nei tempi stabiliti;
– n. 2 verbali per mancato aggiornamento del portale MI.S.E., con applicazione alla clientela di importi superiori a quelli dichiarati;
– n. 1 verbale per omessa indicazione al pubblico dei prezzi dei carburanti su cartelli luminosi e/o mobili visibili dalla carreggiata stradale.
In totale sono state elevate sanzioni pecuniarie per € 8.200 circa.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui