lapugliativaccina.regione.puglia.it

I volontari mantengono la promessa fatta lo scorso 4 novembre. Si è tenuto infatti questa mattina l’evento “Tutti uniti per la scuola Balilla”. Obiettivo dell’iniziativa, che si è svolta nonostante il maltempo, prendersi cura della scuola del quartiere Madonnella presa di mira dai vandali che, nelle scorse settimane, avevano riempito di scritte i muri della struttura.

Nel corso della mattinata, alla quale hanno preso parte volontari, ma anche studenti e insegnanti, sono state rimosse le scritte vandaliche, pitturate le panchine e piantumati nuovi alberi. Inoltre, è stata effettuata una pulizia della piazza e si sono tenuti giochi per bambini con Ludobus. Alla pulizia e alle attività di ripristino dei muri hanno preso parte anche tanti bambini che, muniti di pennelli e strumenti, aiutati dagli adulti, hanno contribuito a dare un nuovo volto alla scuola.

Alcuni dei lavori erano già stati effettuati negli scorsi giorni. In particolare i volontari hanno dato nuova vita all’ingresso, situato in piazza Francesco Carabellese, rimuovendo le scritte sul portone e pittando le mura al suo fianco.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui