Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

BARI – Irma Melini lascia Forza Italia e lo fa sulle note di una canzone di Francesco De Gregori “La leva calcistica del 68”.

\r\n

“Ho protocollato questa mattina la mia richiesta di iscrizione al gruppo misto in Consiglio comunale. In tal modo si considera azzerato il gruppo di Forza Italia”.  Così Irma Melini, ex commissario del partito berlusconiano a Bari, ha ufficializzato in una conferenza stampa a Palazzo di città la sua dissociazione dalla lista nella quale era stata eletta, contestando l’indicazione romana del deputato Francesco Paolo Sisto quale nuovo responsabile cittadino. “Abbandono la nave per ultima – ha puntualizzato la Melini – e mi salvo solo perché so nuotare. La nave va a picco. Questo non è il partito che abbiamo servito.  Non riconosco insieme ad altri componenti dell’ex segreteria cittadina il commissariamento stesso”.

\r\n

Nelle ultime elezioni comunali Forza Italia aveva eletto quattro consiglieri, ma tutti hanno lasciato le insegne berlusconiane: Michele Picaro ha aderito a Ncd, Pasquale Finoccho e Fabio Romito a Conservatori e Riformisti, Melini al Gruppo misto (a cui ha aderito anche la ex vice commissaria cittadina, Fabiana Mercurio, consigliera del primo municipio). Dal 1995 ad oggi Forza Italia aveva sempre avuto una rappresentanza nella massima assise cittadina del capoluogo regionale. Anche il sindaco Antonio Decaro si è affacciato alla conferenza, scambiando due battute con la Melini. La consigliera ha assicurato che resterà nelle file dell’opposizione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui