Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

BARI – A luglio scorso – con tanto di conferenza – il comune di Bari in collaborazione con Corepla aveva incoronato il quartiere Catino come il vincitore del concorso “Un sacco in Comune, a tutta plastica”. In meno di un mese – dal 18 maggio al 13 giugno – infatti la raccolta di imballaggi di plastica nel quartiere, era cresciuta quasi del 40 per cento. Ai residenti del quartiere più virtuoso di Bari per la raccolta differenziata, era stato promesso uno sconto del 25 per cento sulla parte variabile della tassa sui rifiuti e giostrine e panchine (ovviamente create con materiale riciclato) in un’area del quartiere concordata con i residenti. Peccato che di giostre e panchine – a distanza di 7 mesi – non c’è neanche l’ombra. Sono in un magazzino, dicono. Speriamo allora che arrivino presto a destinazione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui